FONDI UE, “NON PERDERE L’ULTIMO TRENO PER L’EUROPA”

Cgil Cisl e Uil, Sindacati dei Pensionati,  Anci e Regione si confronteranno sui nodi irrisolti della spesa produttiva dei fondi europei (Pax) in Sicilia.
Tavola rotonda venerdì 17 nell’Hotel Garden di Pergusa (Enna)

 

“Fondi Pac, è tempo di agire. La sfida dell’attuazione per non perdere l’ultimo treno per l’Europa”. Cgil Cisl e Uil confederali e delle federazioni regionali dei pensionati, Anci e Regione, ne discuteranno venerdì 17 nell’Hotel Garden di Pergusa (Enna) a partire dalle 9,30. Sui nodi irrisolti della spesa produttiva dei fondi Ue in Sicilia, interverranno: Maurizio Calà, segretario dello Spi Cgil regionale, che farà la relazione introduttiva; Bruno Caruso, assessore regionale della Famiglia, del Lavoro e delle Politiche sociali e Paolo Amenta, vicepresidente dell’Anci Sicilia. Adriana Aronadia (Uil siciliana), presiederà. Maurizio Bernava, segretario confederale Cisl, tirerà le conclusioni. Sarà presente il segretario Cisl Sicilia Mimmo Milazzo.